Processo Ruby, i giudici respingono la richiesta di sospensione

di Francesca Porta 

Il procedimento che vede imputato Silvio Berlusconi andrà avanti. Respinta la richiesta di sospensione avanzata da Ghedini

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


L'arrivo di Ruby al tribunale di Milano - Foto AP/LaPresse

L'arrivo di Ruby al tribunale di Milano - Foto AP/LaPresse

Il processo Ruby continua. Nonostante la campagna elettorale. I giudici del tribunale di Milano hanno infatti respinto l'istanza di sospensione avanzata da Niccolò Ghedini e dagli altri legali di Silvio Berlusconi, imputato per concussione e prostituzione minorile.

I legali del Cavaliere avevano chiesto la sospensione per motivi elettorali: in quanto capo della coalizione di centrodestra, infatti, in questo periodo Berlusconi è impegnato nella campagna per le prossime politiche. Oggi, ad esempio, l'ex premier si trova a Palazzo Grazioli per una riunione di partito convocata dal segretario Angelino Alfano in merito alla formazione delle liste.

Ricordando che in passato i processi Mills e Ariosto vennero bloccati per motivi analoghi, l'avvocato Niccolò Ghedini aveva dunque chiesto di sospendere il procedimento (e dunque i termini di prescrizione) fino alla fine della campagna elettorale, anche per evitare «strumentalizzazioni mediatiche».

Il pm Ilda Boccassini si era detta contraria: «Berlusconi non è il segretario nazionale del partito, perché è Angelino Alfano, e non è nemmeno il candidato premier. Io chiedo che questo processo vada avanti, un processo non può essere sospeso per una campagna elettorale».

E i giudici le hanno dato ragione: non ci sono le condizioni per sospendere il processo perché Berlusconi non è formalmente il candidato premier. Né è accettabile come legittimo impedimento una riunione di partito perché «non rientra nell'attività parlamentare». Il procedimento, dunque, andrà avanti.

Intanto, sfuma l'ipotesi che Karima El Mahroug (detta Ruby) testimoni in tribunale. La difesa di Berlusconi, che l'aveva citata come teste, ha infatti dichiarato di essere pronta a rinunciare alla testimonianza della giovane marocchina, oggi presente in aula.

Leggi anche:

>>Processo Ruby, la testimonianza di Berlusconi

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD