Mario Monti
adotta un cane in tv

di Francesca Porta 

Il premier uscente e leader dei centristi ha accettato di adottare un cucciolo durante la trasmissione televisiva Le invasioni barbariche, su La7

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Mario Monti e il cagnolino a Le Invasioni Barbariche,
su La7 - Foto SGP Italia

Mario Monti e il cagnolino a Le Invasioni Barbariche, su La7 - Foto SGP Italia

Una birretta e un cagnolino. Sono loro i protagonisti dell'ultima intervista rilasciata dal premier uscente, nonché leader dei centristri, Mario Monti. Seduto nello studio milanese de Le invasioni barbariche (La7), ieri sera il presidente del Consiglio ha parlato a lungo con Daria Bignardi di elezioni e lavoro, scuola e carceri, riforme ed economia. Ma i momenti più seguiti e cliccati in Rete sono due: un brindisi a base di birra e l'adozione di un cucciolo.

Dopo aver scherzato a lungo sulle raccomandazioni dei consulenti di Monti, che lo invitano a mostrare più empatia, la conduttrice ha detto: «Berlusconi domenica scorsa si è fatto fotografare con un cagnolino. Lei sarebbe disposto ad adottare un cucciolo che noi le regaliamo?». Sul volto del premier è comparsa la sorpresa, soprattutto quando un cameraman gli ha letteralmente messo in braccio il cagnolino bianco. «Si chiama Trozzy», ha sottolineato la Bignardi.

Il presidente ha dunque tenuto un po' in braccio il cagnolino, che da parte sua è sembrato essere perfettamente a suo agio. «È un cucciolo empatico», ha detto Monti. «Lui sembra avermi adottato. Può lasciarmelo davvero?». Poco dopo arriva un messaggio dalla regia: «Ha chiamato il suo nipotino, presidente, ha detto di portare a casa Trozzy».

Ed è così che il piccolo Trozzy ha trovato una nuova casa. E anche un nuovo nome. Poco dopo la trasmissione, infatti, Mario Monti ha twittato una foto con il cucciolo commentando: «Vi presento Empatia, per gli amici Empty».

L'adozione è stata festeggiata con un brindisi a base di birra e un test di cultura popolare, nel quale Monti si è trovato a rispondere a domande su Sanremo, Masterchef, calcio e letture. «Quante sono le sfumature di grigio?», ha infine chiesto la conduttrice. Il premier non ha saputo rispondere: «Avrà a che fare con il grigio fumo?». Daria Bignardi ha allora spiegato che la domanda si riferiva al celebre romanzo erotico: «La signora Elsa non lo legge?». La risposta è stata pronta: «Ha anche una sua vita privata».

(Video estratto da Corriere.it dalla puntata de Le invasioni barbariche andata in onda su La7)

Leggi anche:

>>Gli animali della politica

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD