Elezioni: sconti su treni, aerei e autostrade per chi torna a casa a votare

di Francesca Porta 

Il 24 e 25 febbraio migliaia di studenti e lavoratori fuori sede dovranno tornare nel proprio comune di residenza per votare. Ecco le agevolazioni previste e come usufruirne

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Foto Corbis Images

Foto Corbis Images

In questi giorni migliaia di italiani si stanno mettendo in viaggio per raggiungere il proprio comune di residenza e poter così partecipare alle elezioni politiche (per alcuni anche regionali) del 24 e 25 febbraio. Per facilitare il ritorno a casa degli elettori sono stati previsti diversi sconti sui biglietti aerei, ferroviari e marittimi: ecco le principali agevolazioni.

Per chi viaggia in treno: Trenitalia applica riduzioni sul biglietto fino al 70% del prezzo base (seconda classe) per gli elettori sia in Italia che all'estero. Per usufruire dell'agevolazione, gli elettori dovranno esibire, nelle biglietterie e nelle agenzie di viaggio autorizzate, un documento di identità e la tessera elettorale (se si sta chiedendo la riduzione sul viaggio di ritorno, è necessario che la tessera elettorale abbia il timbro che attesta l'avvenuta votazione). Gli stessi documenti dovranno essere portati con sè durante il viaggio e mostrati, su richiesta, al personale di bordo.

Per chi viaggia in aereo: Alitalia e Blue Panorama hanno previsto il rimborso del biglietto fino a 40 euro a elettore per i voli effettuati sul territorio nazionale dal 17 febbraio al 4 marzo 2013. Alitalia ha inoltre previsto delle tariffe agevolate per i giovani fino ai 26 anni non compiuti che si trovano all'estero per motivi di studio. Per loro, in caso di viaggi tra il 18 e il 28 febbraio, sono previste tariffe speciali a partire da 49 euro solo andata o 99 euro andata e ritorno sui voli internazionali in partenza da diverse città europee. Per usufruire dell'agevolazione è necessario chiamare il Customer Center Alitalia (dall'estero +39 0665649; dall'Italia 892010) oppure recarsi in un'agenzia di viaggio autorizzata.

Per chi viaggia in auto: il pedaggio autostradale sarà gratuito su tutta la rete nazionale, ma esclusivamente per gli elettori residenti all'estero.

Per chi viaggia in nave: le società di navigazione Compagnia Italiana di Navigazione e Compagnia delle Isole applicheranno, nell'ambito del territorio nazionale, una riduzione del 60% sulla tariffa ordinaria per gli elettori che dovranno raggiungere (dall'Italia o dall'estero) il comune nelle cui liste elettorali sono iscritti.

Leggi anche:

>>Elezioni politiche 2013, come si vota

>>Elezioni regionali 2013: come si vota

>>Speciale elezioni politiche 2013

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio