Elezioni, Oscar Giannino: «Dimissioni irrevocabili»

di Francesca Porta 

Il leader di Fare per fermare il declino ha annunciato su Twitter di essersi dimesso dal ruolo di presidente. Sarà comunque il candidato premier del movimento

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Oscar Giannino - Foto AP/LaPresse

Oscar Giannino - Foto AP/LaPresse

«Dimissioni irrevocabili da presidente». È questo l'annuncio fatto oggi pomeriggio su Twitter da Oscar Giannino, leader del movimento Fare per fermare il declino, dopo la polemica scoppiata attorno ai titoli di studio indicati sul suo curriculum vitae e in realtà mai conseguiti.

«I danni su di me per inoffensive ma gravi balle private non devono nuocere a Fare», ha twittato Giannino. «È una regola secca: chi sbaglia paga. Deve valere in politica e soldi pubblici, io comincio dal privato. Ora giù a pestare dx, sx e centro!».

La decisione di Giannino, annunciata già ieri, è arrivata dopo un vertice di oltre tre ore con i membri della direzione di Fare per fermare il declino. Secondo le testimonianze dei presenti, il leader del movimento «non ha voluto sentire ragioni, è stato irremovibile».

Per decisione della direzione, Oscar Giannino rimane comunque il candidato premier di Fare per fermare il declino. Il nuovo presidente, invece, è Silvia Enrico, giovane avvocato che ha partecipato alla fondazione del movimento.

Leggi anche:

>>Giannino e la vicenda de l Master a Chicago

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD