M5S, Grillo: «Quirinarie annullate per attacco hacker»

di Francesca Porta 

Annullata la prima fase delle votazioni online per la scelta del candidato 5 Stelle alla presidenza della Repubblica. «È stata riscontrata un'intrusione esterna durante il voto»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Beppe Grillo - Foto Ansa

Beppe Grillo - Foto Ansa

È tutto da rifare. Le votazioni online del Movimento 5 Stelle per la scelta del candidato alla presidenza della Repubblica (le "Quirinarie") sono state «oggetto di attacco di hacker», sono state dunque «annullate» e saranno ripetute «oggi con nuovi livelli di sicurezza». Ad annunciarlo, dalle pagine del suo blog, è il leader del movimento Beppe Grillo.

«In presenza dell'ente di certificazione è stata riscontrata un'intrusione esterna durante il voto e siamo riusciti a determinare le modalità con cui è avvenuto l'attacco», si legge sul blog. «Ci scusiamo per questo inconveniente e chiediamo di ripetere le votazioni. Grazie per la vostra pazienza».

Le regole per partecipare alle "Quirinarie" rimangono immutate: «Gli iscritti al Movimento 5 Stelle al 31 dicembre 2012, che abbiano inviato i documenti digitalizzati, potranno proporre il loro candidato alla persidenza della Repubblica fino alle ore 21. Coloro che hanno il diritto di proporre il prossimo presidente della Repubblica riceveranno un'email con le istruzioni dopo le ore 11 di questa mattina».

A questa prima fase di proposta, ne seguirà una seconda di decisione. Lunedì 15 aprile, infatti, gli aventi diritto saranno di nuovo chiamati a partecipare, questa volta votando il candidato preferito tra i dieci che oggi avranno ottenuto più preferenze.

Leggi anche:

>>SONDAGGIO: Tu chi vorresti al Quirinale?

>>Chi sarà il prossimo presidente della Repubblica? Ecco i favoriti

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD