Ilva, arrestato il presidente della Provincia di Taranto

di Francesca Porta 

Giovanni Florido è accusato di concussione in relazione alla gestione da parte dell'Ilva della discarica Mater Gratiae

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Lo stabilimento dell'Ilva di Taranto - Foto LaPresse

Lo stabilimento dell'Ilva di Taranto - Foto LaPresse

Quattro ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite questa mattina dalla Guardia di Finanza nell'ambito dell'inchiesta sull'Ilva di Taranto. I quattro destinatari delle ordinanze sono il presidente della Provincia di Taranto Giovanni Florido, l'ex assessore provinciale all'Ambiente Michele Conserva, l'ex segretario della Provincia Vincenzo Specchia e l'ex dirigente dell'Ilva Girolamo Archinà .

Florido e Conserva sono stati portati in carcere, mentre Specchia ha potuto beneficiare degli arresti domiciliari. A Girolamo Archinà, invece, l'ordinanza di custodia cautelare è stata notificata in carcere, dato che l'ex dirigente è detenuto dal 26 novembre 2012. I primi tre sono accusati di concussione, mentre Archinà è accusato di concorso in concussione.

Secondo gli inquirenti, tra il 2006 e il 2011 il presidente della Provincia e l'assessore all'Ambiente avrebbero indotto alcuni dirigenti del settore ecologia e ambiente della Provincia di Taranto a rilasciare autorizzazioni per la discarica Mater Gratiae, gestita dall'Ilva, «in carenza dei requisiti tecnico-giuridici».

Nella discarica in questione, situata all'interno dello stabilimento, vegnono smaltiti i rifiuti industriali e le polveri ritenute colpevoli del grave inquinamento ambientale che in questi anni ha causato l'aumento di tumori tra i lavoratori e gli abitanti dell'area circostante. Ora è emerso che questa discarica è stata realizzata «in carenza dei requisiti tecnico-giuridici» in virtù di pressioni illecite.

Leggi anche:

>>Ilva, sette arresti a Taranto. L'azienda annuncia la chiusura

>>Ilva, in aumento tumori e mortalità

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD