Europarlamento, Borghezio rischia espulsione per insulti al ministro Kyenge

di Francesca Porta 

Alcuni membri del gruppo Efd sono indignati per le parole pronunciate dall'europarlamentare leghista nel commentare la nomina di Cecile Kyenge

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Mario Borghezio - Foto Ansa

Mario Borghezio - Foto Ansa

Il leghista Mario Borghezio potrebbe presto essere espulso dallla Efd (Europa della libertà e della democrazia - Euroscettici), il gruppo di cui fa parte all'Europarlamento. A chiedere il suo allontanamento sarebbero stati i componenti britannici del gruppo, indignati per le frasi pronunciate dall'europarlamentare italiano nel commentare la nomina a ministro dell'Immigrazione di Cecile Kyenge.

«Ha l'aria da casalinga», aveva detto Borghezio. «Mi sembra una scelta del cazzo. Non perché è di colore, ma mi sembra un elogio dell'incompetenza. Si sarà arruffianata qualche gerarca del Partito Democratico». Le parole dell'europarlamentare leghista non sono risultate gradite agli euroscettici inglesi, che hanno chiesto la sua sospensione in attesa di discutere l'eventuale espulsione. Sul giudizio pesano anche i precedenti, come le «frasi su Breivik (il killer di Utoya, ndr)».

«La procedura è stata attivata», ha raccontato Francesco Speroni, co-capogruppo della Efd, all'Ansa. «È stato anche deciso di ascoltare l'incolpato e Borghezio ha chiesto tempo per preparare la sua difesa». Non solo Borghezio avrebbe accettato la sospensione senza protestare, ma l'avrebbe addirittura caldeggiata, di fatto auto-sospendosi.

E ha deciso di fare un passo indietro e chiedere scusa al ministro Kyenge: «Sento il dovere di formulare le mie scuse più convinte. Ritiro le mie parole, considerate offensive verso una persona di colore e verso una donna. Mi rammarico di aver recato disdoro al Parlamento e al gruppo Efd». Nei prossimi giorni i componenti del gruppo si riuniranno per decidere in merito a una sua eventuale espulsione.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD