Riforme, Letta: «Sono urgenti, 18 mesi di tempo»

di Francesca Porta 

Il presidente del Consiglio ha aperto il dibattito in Senato sulle riforme costituzionali: «Importante che ci sia con chiarezza il senso dell'urgenza»

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Enrico Letta - Foto Ansa

Enrico Letta - Foto Ansa

Le riforme costituzionali sono urgenti. Il premier Enrico Letta è stato chiaro: «Non è immaginabile che si continui facendo finta di niente, che si finga di fare le riforme, di litigare sulle riforme da fare non combinando nulla». Le riforme, appunto, sono urgenti.

Ed è importante che questo «senso di urgenza» sia chiaro anche ai parlamentari. Per questo oggi il presidente del Consiglio è intervenuto nel dibattito sulle riforme avviato in Senato. «Abbiamo la Costituzione più bella più robusta, la migliore» - ha detto il premier - «ma dobbiamo cambiarla perché oggi, rispetto alle esigenze della nostra società, abbiamo bisogno di istituzioni che decidono più democraticamente e rapidamente».

È dunque necessario avviare un percorso di riforme che «coinvolgerà tutti», un percorso «fatto insieme, con larga condivisione». Un percorso che partirà dalla riforma della legge elettorale, perché, come ha ricordato Letta «quella attuale non è giusta per le esigenze. Va cambiata». Ma non solo: oltre alla legge elettorale, le riforme costituzionali dovranno riguardare anche l'organizzazione e i costi della politica.

«Cìè un drammatico distacco dei cittadini dalla politica», ha dichiarato il premier commentando l'alta astensione dal voto registrata nelle elezioni comunali. «Il segnale che i cittadini hanno dato è inequivoco: quello della bassa partecipazione al voto è un drammatico campanello d'allarme. Non deve essere ignorato, questa non dev'essere un'occasione perduta».

Bisogna muoversi, dunque. E bisogna muoversi in fretta. «Senso di urgenza» per il presidente del Consiglio significa «senso del tempo». «Non si può cominciare oggi un percorso dai tempi indefiniti», ha detto Letta. «Servono tempi certi, 18 mesi per me sono un tempo giusto». Ecco dunque la road-map: 18 mesi di tempo per lavorare alla riforma elettorale e alle altre riforme costituzionali urgenti. «Possiamo farcela», ha concluso il premier.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

System.Data.SqlClient.SqlException: Connection Timeout Expired. The timeout period elapsed during the post-login phase. The connection could have timed out while waiting for server to complete the login process and respond; Or it could have timed out while attempting to create multiple active connections. The duration spent while attempting to connect to this server was - [Pre-Login] initialization=0; handshake=1; [Login] initialization=0; authentication=0; [Post-Login] complete=14993; ---> System.ComponentModel.Win32Exception: The wait operation timed out --- End of inner exception stack trace --- at System.Data.ProviderBase.DbConnectionPool.TryGetConnection(DbConnection owningObject, UInt32 waitForMultipleObjectsTimeout, Boolean allowCreate, Boolean onlyOneCheckConnection, DbConnectionOptions userOptions, DbConnectionInternal& connection) at System.Data.ProviderBase.DbConnectionPool.TryGetConnection(DbConnection owningObject, TaskCompletionSource`1 retry, DbConnectionOptions userOptions, DbConnectionInternal& connection) at System.Data.ProviderBase.DbConnectionFactory.TryGetConnection(DbConnection owningConnection, TaskCompletionSource`1 retry, DbConnectionOptions userOptions, DbConnectionInternal oldConnection, DbConnectionInternal& connection) at System.Data.ProviderBase.DbConnectionInternal.TryOpenConnectionInternal(DbConnection outerConnection, DbConnectionFactory connectionFactory, TaskCompletionSource`1 retry, DbConnectionOptions userOptions) at System.Data.SqlClient.SqlConnection.TryOpenInner(TaskCompletionSource`1 retry) at System.Data.SqlClient.SqlConnection.TryOpen(TaskCompletionSource`1 retry) at System.Data.SqlClient.SqlConnection.Open() at Microsoft.ApplicationBlocks.Data.SqlHelper.ExecuteReader(String connectionString, CommandType commandType, String commandText, SqlParameter[] commandParameters) at umbraco.DataLayer.SqlHelpers.SqlServer.SqlServerHelper.ExecuteReader(String commandText, SqlParameter[] parameters) at umbraco.DataLayer.SqlHelper`1.ExecuteReader(String commandText, IParameter[] parameters) --- End of inner exception stack trace --- at umbraco.DataLayer.SqlHelper`1.ExecuteReader(String commandText, IParameter[] parameters) at umbraco.template..ctor(Int32 templateID) at umbraco.template.checkForMaster(Int32 templateID) at umbraco.template..ctor(Int32 templateID) at umbraco.library.RenderMacroContent(String Text, Int32 PageId)' -->

TAG CLOUD