Renzi sprona il governo: «Faccia riforme, non vivacchi»

di Francesca Porta 

Il sindaco di Firenze ha negato di voler anticipare la fine del governo, ma sottolineato l'urgenza delle riforme

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Il sindaco di Firenze Matteo Renzi - Foto Ansa

Il sindaco di Firenze Matteo Renzi - Foto Ansa

«Governo e Parlamento funzionano se fanno le riforme, non se vivacchiano». La posizione di Matteo Renzi, sindaco di Firenze e "rottamatore" del Pd, non potrebbe essere più chiara: il governo guidato da Enrico Letta deve percorrere la strada delle riforme con il piede schiacciato sull'acceleratore.

Intervenendo alla presentazione del suo libro, intitolato Oltre la rottamazione, Renzi ha negato di voler anticipare la fine del governo Letta. Ma gli ha mosso qualche critica: «Abolite il Senato e fate la riforma elettorale, oppure vuol dire che vivacchiate. E così non ci salva nemmeno Rambo».

«Bisogna fare anche delle battaglie d'immagine», ha continuato il sindaco fiorentino. «E la prima che mi viene è quella di un tacchino, che non è quello sul tetto. Sono i tacchini che devono anticipare il Natale. Fuor di metafora: la prima vera cosa da fare, che richiede il tempo di una riforma costituzionale, è quella di abolire il Senato come Camera che dà la fiducia».

Secondo Renzi, dunque, il Senato andrebbe trasformato in una Camera della autonomie. «È una scommessa. Se siamo coraggiosi, lo facciamo. Se non siamo pronti, poi non ci lamentiamo della legge elettorale più brutta possibile. Non sto mettendo fretta al governo perché voglio accelerare. Ma un governo è serio se fa le cose, non se vivacchia».

Leggi anche:

>>«Riforme, Letta: Sono urgenti, 18 mesi di tempo»

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD