Occhi all'insù, arriva la Superluna

di Laura Scafati 

Nella notte tra sabato e domenica la luna si avvicinerà alla Terra apparendo più grande e luminosa del solito

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

Occhi all'insù nella notte tra sabato 22 e domenica 23 giugno. La Superluna - così come è stata definita dall'astrologo Richard Nolle nel 1979 - riserverà a tutti gli appassionati e non la possibilità di vedere ad occhio nudo una luna più grande e più luminosa del solito.

C'è chi la chiama Luna Rosa per le tonalità confetto che sembra assumere, ma «È un'informazione del tutto ingiustificata - spiega Agatino Rifatto, astronomo dell'osservatorio di Capodimonte - perché l'unica particolarità di questa Luna piena sarà di essere un po' più grande e luminosa del normale. Il suo colore può tendere al rosso quando è bassa sull'orizzonte perché l'atmosfera assorbe le radiazioni del colore blu ma il fenomeno scompare quando si alza».

Il fenomeno accade una volta all'anno, precisamente quando il plenilunio cade in corrispondenza del perigeo, ovvero quando il satellite si trova ad una distanza minima dalla Terra (circa 357.000 chilometri). L'ultima concomitanza è avvenuta a maggio del 2012, ma il record assoluto di vicinanza al nostro pianeta è stato nel marzo del 2011.

(FOTO GettyImages)

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD