Calcio, blitz delle Fiamme Gialle in 41 squadre

di Manuela Puglisi 

Questa mattina la Guardia di Finanza ha perquisito le sedi di tutte le squadre di serie A, escluse Bologna e Cagliari

Manuela Puglisi

Manuela Puglisi

ContributorLeggi tutti


foto Ap/LaPresse

foto Ap/LaPresse

Un nuovo scandalo è nell'aria nel mondo del calcio: questa mattina la Guardia di Finanza ha effettuato perquisizioni in 41 sedi di squadre di calcio di serie A e B. Sono ipotizzati i reati di associazione a delinquere, false fatturazioni, riciclaggio ed evasione fiscale. A destare sospetti sarebbero state le attività di intermediazione dei procuratori sportivi e le modalità di trasferimento dei giocatori da una società all'altra.

Proprio l'acquisizione dei contratti dei calciatori, per rilevare eventuali irregolarità e metodi per aggirare la tassazione dei contratti, sarebbe l'obiettivo del blitz del Nucleo di polizia tributaria di Napoli. Un'indagine, riferisce l'Ansa, partita più di un anno fa, quando le fiamme gialle acquisirono i contratti tra calciatori e procuratori del Napoli.

Nell'occhio del ciclone, in particolare, i procuratori sportivi Alejandro Mazzoni e Alessandro Moggi, ma almeno altri 12 sarebbero coinvolti. I documenti sono stati acquisiti nelle sedi di Juventus, Milan Lazio, Inter, Roma e Udinese e tutte le altre squadre di serie A, escluse Bologna e Cagliari.

Leggi anche:

>> Calcioscommesse, i sospetti su Buffon

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD