Processo Mediaset, il 30 luglio l'udienza in Cassazione

di Francesca Porta 

La Suprema Corte è chiamata a decidere in merito al verdetto dello scorso 8 maggio, con cui Berlusconi è stato condannato a quattro anni di reclusione per frode fiscale

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Silvio Berlusconi - Foto Getty Images

Silvio Berlusconi - Foto Getty Images

Il processo Mediaset approderà in Cassazione il prossimo 30 luglio. I giudici della Suprema Corte saranno chiamati a confermare o a stravolgere il verdetto emesso lo scorso 8 maggio dalla Corte d'Appello di Milano, col quale Silvio Berlusconi è stato condannato a quattro anni di reclusione e cinque anni di interdizione dai pubblici uffici per il reato di frode fiscale.

Il ricorso degli avvocati del Cavaliere contro la sentenza di secondo grado è stato presentato alla Cassazione questa mattina e, in tempi brevissimi, l'udienza è già stata fissata. La velocità della decisione, probabilmente dettata dal rischio della caduta di parte del reato in prescrizione intermedia, ha destato non poco stupore.

In particolare, a essere stupiti sono stati i legali di Berlusconi e gli esponenti del partito politico da lui fondato, il Pdl. «Sono esterrefatto», ha dichiarato l'avvocato Franco Coppi. «Non si è mai vista una cosa del genere, che determina un svolgere i nostri approfondimenti e ora dovremo fare in venti giorni quello che contavamo di fare con maggior respiro. Ci batteremo comunque per ottenere l'annullamento con rinvio della sentenza di condanna inflitta a Silvio Berlusconi».

Reazioni simili si sono sollevate dai banchi del Pdl. «Ecco la certezza che la giustizia non c'è per il presidente Berlusconi», ha dichiarato Daniela Santanchè. «Non ci sto. Serve passare all'azione». Maurizio Lupi, ora ministro dei Trasporti, ha detto: «Milioni di italiani aspettano giustizia per anni, ma per Berlusconi la Cassazione viene convocata in tempo record».

Leggi anche:

>>Mediaset, Berlusconi condannato a quattro anni in secondo grado

>>Mediaset, Berlusconi condannato in primo grado per frode fiscale

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD