Boldrini e le donne in tv: «Troppo spesso mute e svestite»

di Francesca Porta 

Il presidente della Camera ha commentato positivamente la decisione della Rai di non trasmettere Miss Italia

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Il presidente della Camera Laura Boldrini - Foto Ansa

Il presidente della Camera Laura Boldrini - Foto Ansa

«Solo il 2% delle donne in televisione parla. Il resto è muto, spesso vestito, non ha modo di esprimere un'opinione». È con queste parole che oggi Laura Boldrini è tornata a parlare di un tema a lei molto caro: il ruolo delle donne in tv.

Il presidente della Camera, intervenendo a un convegno alla Camera del Lavoro sulla violenza sulle donne, ha innanzitutto commentato positivamente la decisione della Rai di non trasmettere il celebre concorso di bellezza Miss Italia.

«Credo che ci si debba rallegrare di una scelta moderna e civile», ha detto la Boldrini. «Spero che le ragazze italiane per farsi apprezzare possano avere altre possibilità che non quella di sfilare con un numero. Le ragazze italiane hanno altri talenti».

«L'auspicio è che la scelta della Rai faccia da calamita per tutte le altre tv, affinché i media facciano di più per rappresentare fedelmente l'universo femminile», ha poi aggiunto il presidente della Camera. «Il pluralismo in televisione non può essere solo quello dell'equilibrata presenza delle forze politiche. C'è una par condicio che viene violata assai più frequentemente ed è quella tra i generi e la loro rappresentazione».

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD