Ruby bis, Mora e Fede condannati a 7 anni. Cinque anni alla Minetti

di Francesca Porta 

I giudici della V sezione penale di Milano hanno condannato i tre imputati per induzione e favoreggiamento della prostituzione

Francesca Porta

Francesca Porta

Leggi tutti


Emilio Fede e Nicole Minetti - Foto Ansa

Emilio Fede e Nicole Minetti - Foto Ansa

Sette anni di reclusione e l'interdizione perpetua dai pubblici uffici per Emilio Fede e Lele Mora, cinque anni di carcere e cinque di interdizione per Nicole Minetti. Sono queste le pene inflitte oggi dalla V sezione penale del tribunale di Milano ai tre imputati del processo Ruby bis. A neanche un mese di distanza dalla condanna a sette anni di Silvio Berlusconi, anche il filone secondario del procedimento sui festini di Arcore è arrivato alla sentenza di primo grado.

Lele Mora è stato condannato per favoreggiamento e induzione alla prostituzione, anche minorile, mentre Emilio Fede è stato ritenuto colpevole di induzione e favoreggiamento alla prostituzione di ragazze maggiorenni. L'ex direttore del Tg4 è stato infatti assolto dall'accusa di induzione alla prostituzione di minorenni.

L'ex consigliere della Regione Lombardia Nicole Minetti è stata invece condannata per favoreggiamento alla prostituzione di ragazze maggiorenni, ma assolta dalle accuse di induzione alla prostituzione di maggiorenni e di induzione e favoreggiamento alla prostituzione di minorenni.

I giudici del tribunale di Milano hanno inoltre disposto la trasmissione degli atti alla Procura per Silvio Berlusconi, per i suoi avvocati Nicolò Ghedini e Piero Longo, e per altre trenta persone (tra cui Karima El Maroughm e altre ragazze che avevano partecipato alle feste organizzate per il Cavaliere), per valutare eventuali ipotesi di reato di falsa testimonianza.

Leggi anche:

>> Ruby, Berlusconi condannato a sette anni

>>Ruby bis, Minetti: «Con Berlusconi amore vero»

>>Ruby in aula come testimone

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD