Giorgio Napolitano si è dimesso. Toto Quirinale al via, voi chi votate?

di Alessia Arcolaci 

Alessia Arcolaci

Alessia Arcolaci

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Giorgio Napolitano si è dimesso, non è più Presidente della Repubblica. Dopo nove anni di incarico e una storica rielezione. Il segretario del Quirinale ha consegnato la lettera di dimissioni al presidente del Senato Piero Grasso, diventato presidente supplente, svolgerà quindi per il tempo necessario le funzioni del Capo dello Stato. Ad attenderlo fuori dal Quirinale, ieri 14 gennaio, molte persone che hanno applaudito e lo hanno seguito fino al ritorno nella sua abitazione romana insieme alla moglie Clio. L'elezione del nuovo Presidente della Repubblica è prevista per il 29 gennaio, data in cui i Grandi Elettori sono convocati a Montecitorio.

Il premier Matteo Renzi dopo aver celebrato l'operato di Napolitano con l'hastag #GraziePresidente che ha scalato le classifiche di Twitter si è detto fiducioso nella nuova elezione, «Ragionevolmente a fine mese avremo il prossimo presidente della Repubblica. Non possiamo fallire». Inizia così la nuova vita di Giorgio Napolitano, che, in quanto senatore a vita, potrà comunque partecipare all'elezione del suo successore, e potrà votare tutte quelle riforme che con forza sostenuto e voluto durante il suo incarico.

Si apre adesso ufficialmente il TotoQuirinale, i nomi che rimbalzano sui titoli dei giornali vanno da Sergio Mattarella ad Anna Finocchiaro, Giuliano Amato, Roberta Pinotti, spuntano a tratti Romano Prodi, Franco Bassanini ma anche Walter Veltroni e Piero Fassino.

Voi su chi puntate?

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD