Ignazio Marino si è dimesso

di Alessia Arcolaci 

Il sindaco di Roma Ignazio Marino si è dimesso

Alessia Arcolaci

Alessia Arcolaci

ContributorScopri di piùLeggi tutti


A poche settimane dall'inizio del Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco, Roma rimane senza sindaco. Ignazio Marino ha ceduto alle pressioni che da tempo arrivavano un po' da ogni direzione e ha presentato le sue dimissioni.

«Tutto il mio impegno ha suscitato una furiosa reazione. Sin dall'inizio c'è stato un lavorio rumoroso nel tentativo di sovvertire il voto democratico dei romani. Oggi quest'aggressione arriva al suo culmine». E ancora: «Esiste un problema di condizioni politiche per compiere questo percorso. Queste condizioni oggi mi appaiono assottigliate se non assenti. Per questo ho compiuto la mia scelta: presento le mie dimissioni».

Ignazio Marino, del Pd ed eletto nel 2013 con una coalizione di centrosinistra è stato al centro di diverse proteste partite sia dall'opposizione che dal Pd. Tuttavia non è mai stato coinvolto negli scandali di Mafia Capitale bensì accusato per cene un po' troppo costose con la moglie e tragitti proibiti all'interno del centro storico alla guida della sua Panda.

Dopo una lunga lotta interna, ieri sera, 8 ottobre alle sette e mezze Ignazio Marino ha consegnato la lettera di dimissioni. «Presento le mie dimissioni -scandisce- sapendo che queste possono per legge essere ritirate entro venti giorni. Non è un'astuzia la mia: è la ricerca di una verifica seria, se è ancora possibile ricostruire queste condizioni politiche».

Quale futuro per Roma?

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

TAG CLOUD