DAI PALAZZI15:43 - 27 novembre 2009

Sigarette al volante? Proibite, come il cellulare

Dal Senato la proposta bipartisan di vietare la sigaretta in macchina.

di Lavinia Farnese
<p>Sigarette al volante? Proibite, come il cellulare</p>

Guai a stare al cellulare, in macchina. E guai anche - prese dalla noia, dalla stanchezza, dai nervi - ad accendersi una sigaretta per un semaforo rosso più lungo del solito, d'ora in poi.  La Società italiana di tabaccologia in uno studio dimostra come per accendersi e fumarsi una sigaretta mentre si guida ci voglia lo stesso tempo e qualche distrazione in più di quante non ce ne vogliano per una chiacchierata al telefonino. Bene: lo studio è finito sulla scrivania della commissione Lavori pubblici del Senato. E la Lega ha poi proposto di seguire la Gran Bretagna, e di proibire lo smoking on the road anche qui in Italia. In questi termini: nel caso in cui si venga colti in flagrante, 250 euro di multa e 5 punti in meno sulla patente. Sanzione che raddoppia se a bordo ci sono minori.  L'idea è di buon senso, annuisce un Pd pronto a votarla. Come il Pdl, che nel divieto di accendere,  aspirare, raccogliere la cenere caduta per sbaglio, spegnere, buttar via la sigaretta al volante vede già un aumento certo di sicurezza. 

Noi pensiamo che: Non ce ne vogliano le fumatrici - immaginiamo il piacere negato - ma una sigaretta occupa una mano quanto un cellulare, e forse - se il principio che vale è quello della sicurezza al volante - meglio davvero fumare a motori spenti.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

Infatti...la sanzione che raddoppia in caso di presenza di un minore spero sia stata introdotta non solo perché con un atto di disattenzione si mette a rischio la sua vita, ma anche perché (si presuppone che) se c'è un bimbo a bordo si respira tutto il fumo passivo!

444sandi 85 mesi fa

Sono d'accordo io stessa. Vorrei aggiungere anche il fatto di un fastidio in meno ai passeggeri magari non fumatori, anche se essendo un discorso apparte e meno importante della sicurezza al volante, è sempre fastidioso dover aspirare fumo, passivamente.

Francesca 85 mesi fa

Giusto! La sigaretta è anche più pericolosa del cellullare per il semplice motivo che si ha l'ansia del farla cadere, perchè cadendo (a differenza del cellulare) brucia gli interni del veicolo, quindi fumando alla guida viene spontaneo prestare più attenzione a non far cadere la sigaretta......io, almeno, facevo così. Parere da ex-fumatrice!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).