DAL MONDO14:02 - 14 dicembre 2009

In California il ristorante per soli bebé

Nasce a Newport Beach un locale dedicato ai piccini

di Lavinia Farnese
<p>In California il ristorante per soli bebé</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Chissà cosa ne penserebbero Flavio Briatore e consorte in dolce attesa, che al loro Billionaire Rubacuori in Sardegna, d'estate, i bambini sembrerebbe non li facciano entrare. Chissà se plauderebbero o arriccerebbero il naso, di fronte alla svolta californiana del baby restaurant, un locale cioè in cui i clienti possono entrare solo se piccoli, solo se hanno da 0 a tre anni, solo se pupi, e gli altri fuori, che nei seggioloni colorati non c'entrano mica, e lo chef a totale servizio dei neonati prepara pappe da far leccare i baffi ai piccini, non ha certo tempo per i grandi. Mamma e papà si mettano dunque la gola in pace, che loro doveroso compito è certo leggere il menu, a base di puree e polpettine, ma non ci troveranno dentro birra e aperitivi, e resteranno a bocca asciutta. Al Pomme Bébé, non si cuociono i cibi ad altissime temperature - così da salvarne le proprietà nutritive - si evitano conservanti e si usano solo frutta e verdura di stagione. I barattolini restano sugli scaffali solamente per tre giorni. E i genitori, per i loro piccoli con bavaglino, spendono un massimo di 4 dollari e mezzo a menu. Ma che ha tutta l'aria di essere un elogio alla freschezza. «Sapete che un cibo in barattolo può passare più di due anni sugli scaffali prima di raggiungere lo stomaco dei vostri figli?» racconta sul sito la fondatrice bulgara di Pomme Bébé, Svetla Lazarova Kibota. Che sotto, a dimostrazione della sua buona fede, mette anche le foto: di un puree preparato al momento e di un omogeneizzato. La scala di colori che li divide, va dal verde vivo all'ocra spento.

Noi pensiamo che: Bello sarebbe, se arrivasse anche in Italia. Anche se in Italia, forse, l'iniziativa non attecchirebbe. Troppo premurose, le mamme italiane, perché portino i propri bimbi a mangiare in un luogo in cui loro per prime non possono gustare la millantata qualità dei cibi serviti.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).