Margarita Perea Sanchez, lei della moda

L'imprenditrice immigrata dalla Colombia

di Greta Privitera
<p>Margarita Perea Sanchez, lei della moda</p>

Sognava di diventare medico, lei, nella sua terra, la Colombia. Ma suo padre ha deciso che doveva fare la sarta. Per questo, il suo laboratorio si chiama "la Clinica dei vestiti", perché come in una sala operatoria, Margarita Perea Sanchez, cura gli abiti delle clienti e li rimette a nuovo.  Ha 46 anni, è colombiana e vive in Italia da 8 anni. Appena arrivata, con il suo ex marito e suo figlio, faceva la donna delle pulizie, anche nell'atelier di Valentino, dove ha conosciuto i suoi più stretti collaboratori. Ha creduto in se stessa, superando le migliaia di barriere che nascono spontanee quando si cambia paese. Non si è fatta abbattere dalla nostalgia, dal pregiudizio e dalle difficoltà economiche degli inizi. Ha frequentato una scuola di moda e nel 2005, supportata da una sua cara amica, è riuscita ad aprire il suo laboratorio (la Clinica). Nel maggio appena passato si è classificata prima nella categoria "Innovazione"  del MoneyGram award, il premio d'imprenditoria immigrata in Italia. Margarita oggi è membro, anche, della Cna World Roma, un'associazione che l'ha aiutata nelle pratiche di apertura dell'attività, in cui lei crede molto in quanto fondamentale punto di riferimento per gli imprenditori immigrati. E lei, continua a sognare. Da poco ha aperto un nuovo laboratorio sulla Tuscolana, a Roma. Il lavoro non le manca, e pensa di lanciare una sua linea: Modas Margarita.

 

Noi pensiamo che: Margarita ricorda le protagoniste di quei libri dei grandi scrittori sudamericani, che dal nulla, hanno la forza di tramutare i loro desideri, le loro speranze in realtà, guidate da una passione irrefrenabile per la vita.

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Francesco 76 mesi fa

Ho letto la breve presentazione, confermo quanto già avevo intuito a sentirti al tel, si potrebbero usare tanti aggettivi sulla Tua persona, ma io provo a definirti soltanto con uno. Per me Tu sei una Donna "SPECIALE" Con questo aggettivo esprimo quello che penso di Te . Cari Saluti da Francesco

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).