DAL MONDO00:53 - 21 dicembre 2009

Muore a 32 anni l'attrice Brittany Murphy

A stroncarla un infarto sotto la doccia

di Lavinia Farnese
<p>Muore a 32 anni l'attrice Brittany Murphy</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Muore a Los Angeles Brittany Murphy, attrice di Sin City, Ragazze interrotte, 8 Mile, Don't Say a Word e Crueless. L'ha portata via un arresto cardiaco, sotto la doccia. Aveva solo 32 anni. Era sposata con il produttore Simon Monjack. Si sarebbe sentita male, nella sua casa, e subito sarebbe stata trasportata al Cedars Sinai Medical Center, dove i medici non avrebbero però potuto fare nulla: era già priva di vita. La polizia ha aperto un'inchiesta, visto che nel passato dell'attrice - figlia di un pregiudicato italo-americano, Angelo Bertolotti - ci sono stati episodi di abusi di sostanze e periodi oscuri. Certo per lei non era questo quel che si chiama un periodo particolarmente felice: era stata licenziata dal set del suo ultimo film, The caller, in quanto, si racconta, avrebbe dato problemi alla troupe. Certo, era una delle donne più sexy del mondo, come raccontavano le copertine dedicatele dai magazine più prestigiosi. Nel 2002, aveva anche posato per il celeberrimo calendario Pirelli sotto l'obiettivo del fotografo Peter Lindbergh.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
erica 81 mesi fa

Questa è una notizia che non sarei mai aspettata mai di sentire...Era troppo giovane per morire, come qualunque donna della sua età...la sua vita è finita troppo presto. Come alcune serie televisive si spera sempre che"possano durare in eterno"ci si affezziona alla storia a gli attori ai personaggi che interpretano e spesso mi chiedo come sarà quell attore tra tot anni,sarà ancora bello bravo e proverà ha impersonare personaggi divesi tra loro? Riuscirà a rimanere sulla cresta dell onda?Non potremmo mai sapere tra tot anni come sarebbe stata es.la sua carriera.Ha fatto uno dei lavori più belli di questo mondo questa è stata una fortuna per lei,la ricorderemo per ogni emozione che ha trasmesso.Auguro a tutti una vita lunga felice e serena.

Francesca 81 mesi fa

Secondo me questa vicenda è il triste epilogo di una vita che avrebbe potuto essere meravigliosa, ma che invece è stata piena di scelte sbagliate....a quanto pare!

rea 81 mesi fa

sono molto colpita dalla sensibilità dei due commenti antecedenti il mio...ma ragazzi sarete degli integralisti cattolici?

maddalena 81 mesi fa

dispiace sentire notizie di lutto che riguardano i giovani.Quando succede ad un personaggio noto e come succedesse ad un amico che frequenti abitualmente.Ia vita dei divi deve essere dificilissima,li vediamo in passarella e siamo portati a pensare che abbiano tutto ,ma in effetti ad alcuni gli manca la cosa più importante la tranquillità.Lei ha finito il suo viaggio terreno,ma altri viaggi l'aspettano,in questo momento ha rincontrato tutte le persone partite prima di lei.Io le voglio augurare buona permanenza e quando sarà arrivato il momento,buon ritorno.

roberto 81 mesi fa

Non fa che dispiacere la morte di una attrice così brava e bella, ma, secondo me, la vita è un romanzo che deve essere recitato, perché l'inizio e la fine sono già scritti in precedenza alla nostra nascita; la fine, poi, genera l'inizio di una nuova vita infinita in un mondo meraviglioso, assai diverso da quello che stiamo tutti vivendo ed io, come tanti altri, ne abbiamo serissime prove. Roberto Bonezzi Cremona

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).