DAL MONDO11:25 - 08 gennaio 2010

A. A. A. cercasi prostituti in Nevada

Nella Valle della Morte, si arruolano gigolò

di Lavinia Farnese
<p>A. A. A. cercasi prostituti in Nevada</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Prostituti, sì, avete capito bene. Le case chiuse del Nevada sono state autorizzate ad assumere maschi, american gigolò che forse (magari) s'ispireranno al Richard Gere dei bei tempi, almeno nella fase d'inizio. Tutto nasce da un'idea (su richiesta) di Bobbi e Jim Davis, proprietari dello Shady Lady Ranch, uno di quei tanti bordelli che animano con gemiti e scotch ogni notte la vicina, sperduta, silente Valle della Morte. Quasi un'esigenza di genere: «Ne ho parlato con altre donne», dice Bobbi, «e riteniamo sia venuto il momento di offrire questo servizio». Ed ecco comparire sulla U.S. 95, a circa 150 miglia a nord-ovest di Las Vegas, il cartello: A. A. A. cercansi urgentemente prostituti. Requisiti per iniziare la carriera in modo promettente: avere tra i 21 e i 40 anni e una «particolare attitudine al piacere». Per offrire sì un servizio alle ladies, ma, volendo, anche ai gay: dunque dalla signora di mezza età alla ragazza di addio al nubilato, dal padre di famiglia in cerca di emozioni, al politico di spicco in città. Il lobbista George Flint proprietario di una cappella per matrimoni a Reno, e membro di lunga data del Nevada Brothel Owners Association, è poco convinto: «Questa prima volta nella storia del mondo in cui viene permesso agli uomini di vendersi sarà», dice, «la Pearl Harbor dell'industria del sesso a pagamento». Bobbi Davis, dalla quale tutto parte, smorza i toni, e lo rassicura di dormire sonni tranquilli: « È  solo un'altra ricetta contro la crisi», dice, «nessuna intenzione di trasformare il mio bordello in un covo gay».  Quel che è certo, finora, è che alle tre donne che ogni sera per 300 dollari l'ora soddisfano dai cinque ai venti clienti, si aggiungeranno quindi presto due uomini: (quasi) una parità dei sessi, insomma. E nel mestiere più vecchio del mondo.

Noi pensiamo che: uau. Ma che almeno li scelgano belli.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Ilaria 83 mesi fa

Che tristezza!!! non è necessario pagare per regalarsi del benessere ... MEMENTO AUDERE SEMPER (ricorda di osare sempre) la vera trasgressione?!?saper conquistare ... e giungere al piacere!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).