DALLA SOCIETA'18:11 - 13 gennaio 2010

Ami cani o gatti? Ti dirò chi sei

Studio che dice la personalità tramite la preferenza dei cani o dei gatti

di Greta Privitera
<p>Ami cani o gatti? Ti dirò chi sei</p>

C'è un motivo se ti piace più il woof dei cani o il miao dei gatti. Lo ha capito un team di ricercatori guidato da Sam Gosling, psicologo presso l'Università del Texas. Gosling ha concluso che preferire il cane o il gatto racconta qualcosa della nostra personalità. I ricercatori hanno inviato un questionario online a cui circa 4.500 internauti hanno risposto. Gli studiosi, dopo aver analizzato attentamente le scelte dei partecipanti, hanno suddiviso le inclinazioni di personalità in cinque settori: l'apertura, la responsabilità, estroversione, gradevolezza, e nevrosi.  Si è scoperto che il "popolo cane" tende a essere più sociale ed estroverso, mentre "le persone gatto" tendono a essere più nevrotiche ma più creative, filosofiche, e anticonvenzionali. Chi ama i cani è più legato alle categorie della gradevolezza e della responsabilità. Chi ama i gatti, ama l'estetica, ed è, di solito, una persona indipendente. Di solito i proprietari di cani tendono a essere cresciuti in famiglie che hanno sempre amato i cani. I proprietari di gatti tendono sono spesso stati cresciuti in famiglie che hanno sempre avuto un gatto per casa.
Al di là delle caratteristiche di personalità,  i padroni degli amici a quattro zampe possono avere anche caratteristiche fisiche in comune con gli animali che scelgono. Quante volte capita di passeggiare per la strada e vedere un cane che assomiglia al padrone? Infatti,  uno studio condotto da University of British Columbia, dallo psicologo Stanley Coren, ha confermato che alle donne con i capelli lunghi piacciono soprattutto i cani springer e beagle  che hanno le orecchie lunghe, e alle donne con i capelli corti piacciono i Basenjis e gli husky. Quindi siamo portati a scegliere gli animali che ci assomigliano di più.
Lo psicologo Herzog conclude dicendo: «Credo che le nostre interazioni con gli animali facciano luce sui grandi temi della psicologia umana».

Noi pensiamo che: e chi sceglie l'iguana come amico fedele, che carattere avrà?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

e chi li ama tutti senza alcuna preferenza (tranne che per le blatte, di cui conosco perfettamente il motivo della mia repulsione) che tipo è? Grazie anticipatamente per la risposta. Giovanna Spampinato

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).