DAL WEB15:54 - 22 gennaio 2010

Sei leghista? Non ti affitto casa

Insolita discriminazione in un cartello affittasi di Padova

di Lavinia Farnese
<p>Sei leghista? Non ti affitto casa</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

«Affittasi. Astenersi meridionali», capitava di leggere sui portoni dei palazzi del Nord, tra gli anni Cinquanta e Sessanta. «Affittasi. Astenersi immigrati», capita di leggere tuttora negli annunci di compravendita immobili, nelle bacheche universitarie, nei plasticati appesi ai pali della luce d'Italia. La notizia è che la ruota gira. Anche nelle discriminazioni. E così a Padova - scrive il Gazzettino - sul muro della sede del Consiglio di quartiere 1 vicino alla facoltà di Lettere e Filosofia c'è da qualche giorno un cartello. Recita: «Cerco coinquilino, purché non leghista». Insomma, nel cuore della Lega, tre studenti - Chiara, Mattia, Alice - offrono «subito stanza singola in appartamento misto vicino al centro. Internet, telefono, Tv, lavatrice, lavastoviglie, parchetto sotto casa, cucina abitabile, lungo balcone, 4 stanze singole, 2 bagni, posto bici. Euro 282 tutto compreso». L'appello al nuovo inquilino riguarda studenti come loro: «Benissimo anche Erasmus».  Purché non sia filo-bossiano. Lo si capisce dal «No Lega!!!» che hanno specificato a caratteri cubitali sotto la descrizione dell'appartamentino. In cui - sarà un caso - vivono due meridionali, a lungo vittime di discriminazioni immobiliari. Dai palazzi del Carroccio, non si stupiscono: il vento di intolleranza vera, sostengono, è diretto verso di loro. E soffia proprio dall'ateneo.

Noi pensiamo che: chi è causa del suo pregiudizio pianga se stesso.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Nicola 83 mesi fa

Non esiste, così si dimostrano più ignoranti che mai. prima cosa sono loro ad essere venuti in una città del nord quindi non possono pretendere che tutti la pensino come loro politicamente (specialmente nel nord-est), seconda cosa, così facendo discriminano i leghisti (e non è la stessa cosa che loro non sopportano?!) rendendosi Sudisti :) Si può vivere civilmente avendo idee politiche opposte.

Anna 83 mesi fa

ebbè, hanno fatto bene!

luciana 83 mesi fa

il bene, il male si possono mischiare.....non tutti i leghisti debbono essere per forza insopportabili come i loro rappresentanti al governo!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).