DAI PALAZZI11:25 - 01 febbraio 2010

Prodi, pressing perché accetti la candidatura a sindaco di Bologna

Bologna e Il centrosinistra vogliono Prodi sindaco della città

di Greta Privitera
<p>Prodi, pressing perché accetti la candidatura a sindaco di
Bologna</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Dopo l'addio del sindaco Flavio Delbono (Pd) dalla poltrona di sindaco di Bologna, per questioni giudiziarie, la città ha bisogno di un'altra guida. E oggi, il segretario del Pd Pierluigi Bersani è a Bologna per parlare con l'ex premier Romano Prodi, sembra per convincerlo ad accettare la candidatura per la corsa al ruolo di primo cittadino. Un forcing che imbarazza Prodi, ma per ora senza risultati, perché da giorni la portavoce del Professore, Sandra Zampa, deputato del Pd, ripete che «Prodi ringrazia, ma non ha cambiato idea». Bersani discuterà con il Pd bolognese la questione "sindaco", perché bisogna trovare un candidato condiviso con primarie di coalizione al più presto, visto che si dovrebbe votare il 28 marzo. Sembra che una spinta ad accettare la candidatura da parte di Prodi venga dalla moglie Flavia Franzoni. È  lei la consigliera più ascoltata dal marito.


Noi pensiamo che: da premier a sindaco, per Prodi si gioca al ribasso? O la poltrona di sindaco di Bologna è un simbolo al quale il Pd non può rinunciare e cala un asso vincente?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

marisa 79 mesi fa

..romano for president:)...o?..

sama287 79 mesi fa

tutti vorrebbero Romano sindaco! Io ho fatto un viaggio con lui in treno... la cosa che mi ha colpito è la sua normalità... viaggiava in seconda classe!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).