DAL WEB17:03 - 01 febbraio 2010

Stalking, sportello per difendere uomini molestati dalle donne

A Sorrento il primo sportello contro lo stalking femminile

di Greta Privitera
<p>Stalking, sportello per difendere uomini molestati dalle
donne</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Una donna di 28 anni di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, è stata condannata per stalking ai danni del suo ex marito di Sorrento. Lui l'aveva lasciata, lei non se ne faceva una ragione e ha iniziato a perseguitarlo,a tartassarlo di telefonate, di lettere anonime. Così l'ex marito, 32 anni, ha sporto 45 denunce nei confronti della donna. Una storia che ha segnato la città. Adesso, l'avvocato Luigi Alfano, di Sorrento, fa sapere che è stato aperto uno sportello gratuito per proteggere gli uomini dalla violenza delle donne, e invita a denunciare questi casi, che sono più frequenti di quanto si possa immaginare. L'ufficio si chiama Sportello legale On the Road e oltre a essere rivolto alle «vittime delle questioni cuore», aiuta anche le vittime di pedofilia, e diventerà un punto di riferimento contro ogni violenza.  L'avvocato dice: «L'idea è nata perché i casi di stalking al femminile sono in continuo aumento, e spesso rimangono nascosti. È il primo ufficio di questo tipo che nasce nel sud Italia. Credo che ormai ce ne fosse proprio bisogno».

 

Noi pensiamo che: donne che molestano uomini? Ma ne conoscete qualcuna? Se sì, il mondo si è ribaltato.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
giovanni 80 mesi fa

si e' vero il mondo si e' ribaltato

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).