DALLA SOCIETA'10:49 - 02 febbraio 2010

Italiani in fuga: su un blog (che spopola) consigli per emigrare

Il sito Italiansinfuga.com racconta come si fa a espatriare

di Lavinia Farnese
<p>Italiani in fuga: su un blog (che spopola) consigli per
emigrare</p>

«Via via, vieni via di qui», canta Paolo Conte. E il sito Italiansinfuga.com vi racconta come si fa: dà «informazioni per chi vuole emigrare da chi è già emigrato», e spopola sul web, cliccatissimo dagli insoddisfatti cronici del nostro Paese. L'ha creato Aldo Mencaraglia, quarant'anni, di Borgo San Dalmazzo, provincia di Cuneo, che quando di anni ne aveva 19 è partito per l'Inghilterra e non è più tornato. Nel frattempo ha studiato a Brighton, lavorato in Gran Bretagna, Cina,Taiwan e ora da un po' vive a Melbourne in Australia; nel frattempo, ha sposato una donna inglese, fatto due figlie, e tuttora lavora come analista commerciale nel campo alimentare.

Insomma, ingegneri, pasticceri, medici e netturbini in cerca di espatriare in ogni dove, lì, trovano pane per il loro denti,  informazioni su visti, vita e gavette. Perché, racconta lui fiero dei suoi 190mila visitatori unici «ci sono tante storie che mi hanno appassionato, come quella di Stefano che dopo aver letto un mio articolo su come studiare in Danimarca ha fatto armi e bagagli e ora è iscritto all'Università di Copenhagen», ma espatriare «non è necessariamente il toccasana ai propri problemi, non è facile e non fa per tutti».

Noi pensiamo che: a voler emigrare, una capatina su questo blog ce la faremmo. Ma un blog di consigli per restare, invece, lo conoscete, lo vorreste?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
blasco 59 mesi fa

date un occhiata qui sembra interessante http://portalesostegno.altervista.org/

skipper 79 mesi fa

La fuga sembra la soluzione più facile a tutti i problemi... troppo spesso si pensa a ciò che non si ha senza considerare ciò che si ha!

KiaMorgana 79 mesi fa

Io l'ho fatto...sono emigrata......e me ne pento! E adesso il mio obiettivo primario è quello di ritornare a casa mia, perchè io sono una di quelle che conosce perfettamente tutti i maledetti difetti dell'Italia, e li adora! Il mio consiglio non è "non emigrate", ma se lo fate, pensateci bene prima!! Valutate tutto...e poi provate....nessuno vi impedirà di tornare a casa se vi ritroverete come me! :)

Eleonora 79 mesi fa

ma questo è un mito! vado subito..

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).