DAI PALAZZI10:42 - 04 febbraio 2010

Bersani, il segretario Pd, bocciato in Tv

Bersani non buca il video

di Greta Privitera
<p>Bersani, il segretario Pd, bocciato in Tv</p>

Devi bucare il video per diventare il leader di un partito. Funziona così nel 2010. Qualcuno accusa Pier Luigi Bersani, di non saper in nessun modo stare in Tv. Il segretario del Pd è per molti un ottimo politico: integro, autentico, diretto, capace e di valore, ma totalmente incapace di gestire il video. Un esempio? A Ballarò, trasmissione di Rai Tre, si è seduto stravaccato senza alcuna grazia, con il rischio che lo spettatore notasse più la sua postura delle sue idee. «Sembra che voglia fuggire, pur restando lì. Ha l'aria del latitante che vuol togliere il disturbo da un momento all'altra ("Ho l'aereo che parte, sorry", se non proprio dello sconfitto», ecco come viene recensito dagli esperti di linguaggio del corpo. Non dimentichiamoci quello che è accaduto negli Stati Uniti: Barack Obama ha battuto un invincibile fronte politico e di interessi rappresentato dalla potentissima famiglia Clinton perché lui il video lo bucava e la sua antagonista, l'implacabile Hillary, no. A Bersani, forse, serve un piccolo corso di video appeal.

 

Noi pensiamo che: Vogliamo che il nostro paese sia governato da uomini d'idee o bucatori di video? Politica o show?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
ladygaia 79 mesi fa

Sono pochi quelli che uniscono video appeal e idee... Obama è uno di quelli!

lisa_80 79 mesi fa

io voglio uomini d'idee. L'uomo dello show lo abbiamo già e il suo palco è l'Italia. Si chiama silvio berlusconi e se siete in cerca di un attore contatte lui...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).