DAI PALAZZI11:20 - 11 febbraio 2010

Donazione organi: il consenso sarà sulla carta d'identità

Sulla carta d'identità si potrà scrivere se si vuol edonare o meno gli organi

di Greta Privitera
<p>Donazione organi: il consenso sarà sulla carta d'identità</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

La lunga storia della dichiarazione della volontà di donare i propri organi dopo la morte è cominciata in Italia 22 anni fa e, forse, ieri ha trovato soluzione con un emendamento che se approvato obbligherà ad indicare sulla carta d'identità se si vuole essere o meno donatori di organi. Il documento d'identità «deve contenere l'indicazione del consenso ovvero del diniego della persona cui si riferisce a donare i propri organi in caso di morte », prevede un comma del maxiemendamento al decreto milleproroghe sul quale il governo ha posto la fiducia. Questo è l'ultimo capitolo di un dibattito cominciato nel febbraio 1988, quando il principio del silenzio-assenso debuttò in parlamento. Un provvedimento rimasto, ahinoi, sulla carta. «Nel frattempo, comunque, ha funzionato bene l'articolo 23 della legge 91, sulla base del quale il cittadino può esprimere la volontà di donare», spiega il direttore del Centro Nazionale Trapianti, Alessandro Nanni Costa, «Finora un milione di persone hanno espresso la loro volontà». Per la prima volta allora si considerava che tutti i cittadini italiani al di sopra dei 18 anni avrebbero dovuto decidere se acconsentire o meno a donare i loro organi per i trapianti. Se questo emendamento verrà approvato potrebbe dare una forte spinta alle donazioni, dove l'Italia già si colloca tra i prima in Europa nel settore dei trapianti, con 21 donatori per milione di abitanti.

Noi pensiamo che: Una legge chiara fosse necessaria. E voi? Donatori o no?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
antonella 79 mesi fa

Io penso che una volta passati a miglior vita avere o meno alcuni organi non abbia alcuna importanza, per cui se alcune parti di noi possono regalare vita a qualcun'altro perchè farli marcire con noi sottoterra??? La trovo una cosa davvero egoistica e stupida! e poi pensare che una parte di me continui a vivere mi fa felice...Favorevolissima alla donazione!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).