DAL MONDO16:19 - 11 febbraio 2010

Inghilterra: «Vietato San Valentino»

Un preside inglese vieta letter d'amore ai suoi alunni della scuola elementare

di Greta Privitera
<p>Inghilterra: «Vietato San Valentino»</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

«Vietato scrivere letterine d'amore». Questa è la severa decisione di un preside di una scuola elementare inglese per "difendere" i suoi alunni da San Valentino. Niente messaggini d'amore fatti di cuoricini e promesse che profumano di forever,  per i bambini della scuola Ashcombe di Weston Super Mare perché, secondo la direzione, non sarebbero pronti emotivamente a un rifiuto. Così il preside dell'istituto, Peter Turner, ha inviato un comunicato ai genitori del 430 alunni per informarli della nuova regola. 
Chiunque trasgredisca il regolamento , si vedrà confiscare la lettera. «I genitori incoraggiano l'amicizia tra gli studenti. Spesso, però, quando questi rapporti finiscono, i bambini si rattristano. Così abbiamo deciso di bandire le cartoline di San Valentino», ha detto Turner. Ai genitori non è piaciuta la censura. Il papà di uno dei bambini non ci sta: «I bigliettini sono un'occasione per comprendere il rifiuto, che fa comunque parte della vita. Vietare il giorno di San Valentino è davvero ridicolo».

 

Noi pensiamo che: Lasciamo ai bambini la libertà di imparare ad amare

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).