DAL MONDO14:08 - 13 febbraio 2010

Sono inglesi i treni più cari d'Europa

Con 11 euro si percorrono solo 38 chilometri

di Ferdinando Cotugno
<p>Sono inglesi i treni più cari d'Europa</p>

Con dieci sterline (11,50 euro) in Gran Bretagna si possono percorrere soltanto 38 chilometri in treno. Questo dato fa delle ferrovie britanniche le più care d'Europa. Da Londra quindi con quella cifra non si va più lontano di Windsor. La statistica è stata pubblicata dal tabloid inglese The Sun, che ha anche fatto un confronto con i treni del resto d'Europa. In Germania con gli stessi soldi si può viaggiare per 57 km, in Francia per 100, in Italia per 146, in Portogallo per 172. Il Sun ha confrontato i treni di fascia bassa. Per andare da Roma a Napoli (189 km) in Frecciarossa si spendono 44 euro, e non i 14 che suggerirebbe il Sun.

Noi pensiamo che: questo giustifica tutti i ritardi strutturali dei treni in Italia? E gli enormi disagi di chi viaggia tra bagni sporchi e carrozze fatiscenti?

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).