DAL WEB11:28 - 19 febbraio 2010

Loreto, censurata pubblicità con donna nuda

A Loreto censurano un cartellone pubblicitario di nudo

di Greta Privitera
<p>Loreto, censurata pubblicità con donna nuda</p>

A Loreto, in provincia d'Ancona, un manifesto che pubblicizzava una vendita di intimo in un negozio del centro è stato censurato dalla polizia municipale. Troppo audace per il paese sede di uno dei più famosi santuari mariani del mondo. Questa è l'immagine incriminata: una gonna sollevata che scopre giarrettiere e il marchio del negozio che fa da foglia di fico alle parti intime femminili, con il claim «Sotto il vestito niente».

«La volgarità» ,ha detto l'arcivescovo mons. Giovanni Tonucci, «è tale dappertutto, ma forse qui più che in altri luoghi si desidera che la dignità della donna sia rispettata e non umiliata».

 

Noi pensiamo che: si tutela davvero con la censura la dignità della donna?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).