DAL MONDO12:50 - 23 febbraio 2010

Germania, gli evasori si denunciano via mail

600 nominativi vengono offerti al Baden Wurttemberg

di Lavinia Farnese
<p>Germania, gli evasori si denunciano via mail</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ora, gli evasori, in Germania, vengono denunciati via mail. È infatti arrivata all'indirizzo di posta elettronica del ministero delle Finanze del Baden-Wurttemberg, una lista di 600 furbetti. E non è stato un caso isolato. L'elenco si aggiungerebbe infatti alle identità di 1700 altri evasori del fisco, contenuti in un cd offerto da anonimi al governo federale di Angela Merkel. Offerto a pagamento, s'intende. Il prezzo: 2,5 milioni di euro. Racconta Italia Oggi che il governo tedesco non ha dato ancora il nullaosta per l'acquisto delle liste di evasori. Ma in ogni caso, l'operazione ha fatto vittime. Tanti cittadini in possesso di conti correnti offshore hanno avuto paura di essere colti in flagrante. E così si è scatenata una vera e  propria corsa all'autodenuncia. Risultato: 3 mila evasori in un mese hanno fatto mea culpa.

Noi pensiamo che: La paura fa novanta.

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).