DALLA SOCIETA'09:52 - 23 febbraio 2010

Ratzinger "copia" Wojtyla e incontra i lavoratori

Il Papa incontra i lavoratori come aveva fatto Wojtyla

di Benedetta Del Grillo
<p>Ratzinger "copia" Wojtyla e incontra i lavoratori</p>
PHOTO KIKA PRESS

Le udienze del sabato, quelle con i gruppi di laici, a Joseph Ratzinger avevano l'aria di non piacere proprio. Da quando è Papa le ha limitate al massimo ricevendo quasi solo vescovi e cardinali. Il suo predecessore Karol Wojtyla, invece, ne faceva tantissime. Durante la sua era nei Sacri Palazzi si è visto di tutto: dipendenti Rai, sindacati, persino associazioni di panettieri e di pizzaioli. Ognuno di questi gruppi poi, tra gentiluomini ci si capisce, prima di lasciare il Vaticano non dimenticava di omaggiare la Santa Sede con una donazione benefica. Sospese le udienze ai laici con Benedetto XVI, qualcuno in Curia deve essersi accorto dell'ammanco e avrà fatto notare a Sua Santità che ricevere i laici il sabato colma più di una semplice esigenza pastorale. E così sabato scorso Ratzinger ha ripreso la consuetudine. In Vaticano hanno fatto il loro ingresso i dipendenti dell'Enac davanti ai quali per scherzare Benedetto XVI ha anche indossato il cappello da pilota.

 

Noi pensiamo che: una Chiesa più  vicina alla gente. Ma, di questi tempi, è possibile?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).