DAL MONDO15:09 - 02 marzo 2010

Schwarzenegger: la California rischia la bancarotta

Il Governatore della California, Schwarzenegger, deve salvare la California dalla bancarotta

di Angelo Sarasi
<p>Schwarzenegger: la California rischia la bancarotta</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Questa volta ad Arnold Schwarzenegger non servirà riproporre la scenetta di impugnare il coltello davanti alle telecamere per dimostrare l'impegno solenne, in qualità di governatore federale, a tagliare il debito pubblico. Forse soltanto tornando sulle scene potrebbe dare un contributo sostanziale per risanare le casse di quella che costituisce l'ottava potenza economica del mondo. Il suo Stato, infatti, secondo le indagini svolte dai due più importanti istituti di analisi finanziarie mondiali, corre la stessa percentuale di andare in bancarotta che attualmente ha il Kazakisthan, ovvero un paese che ha una popolazione composta da poco più di 15 milioni di abitanti contro i 35 che vivono tra san Francisco e Los Angeles. Dopo avere tagliato gli stipendi pubblici e i servizi governativi, congedati i creditori con cambiali, l'ex Terminator austriaco non sa più cosa fare per ripianare un buco nelle casse dello stato che a giugno supererà i 23 miliardi di dollari. Il rischio, considerata l'importanza mondiale del settore hi tech che ha base proprio nella Silicon Valley, che la California "salti" é davvero elevatissimo per l'economia mondiale. Imparagonabile agli effetti di un default della Grecia per gli equilibri finanziari dell'Unione Europea.

 

Noi pensiamo che: Schwarzenegger ci piace di più nei panni del Terminator che in quelli di Governatore


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).