DAL MONDO13:37 - 03 marzo 2010

Stati Uniti, sui cellulari avvisi sui rischi per la salute

Nel Maine potrà essere approvata una legge che anche sui cellulari vengano scritti i rischi che questi recano alla salute

di Ferdinando Cotugno
<p>Stati Uniti, sui cellulari avvisi sui rischi per la salute</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Lo Stato americano del Maine potrebbe essere il primo a trattare i cellulari come i pacchetti di sigarette. Se passerà la legge attualmente allo studio, su tutti i telefoni che verranno venduti in Maine ci dovranno essere avvisi sui rischi per il cervello di un loro uso prolungato, segnalando anche i pericoli per donne incinte e minori. Le audizioni della Commissione legislativa sulla Salute stanno passando al vaglio le storie cliniche di persone che negli ultimi anni si sono ammalate di tumori cerebrali collegabili a un uso prolungato del cellulare. Sono stati ascoltati anche studiosi che hanno condotto ricerche sul legame tra inquinamento elettromagnetico e rischi per la salute. Come George Carlo, della George Washington Medical School, che per 20 anni ha analizzato la questione, con un team di 200 medici.

«Abbiamo trovato, ha detto alla Commissione, collegamenti tra le radiazioni dei telefoni e tumori al nervo acustico, un rischio raddoppiato di tumori neuro epiteliali e anche pericoli per il sangue». La principale sostenitrice di questa legge è la rappresentate del Partito Democratico Andrea Boland, «Non sono contraria alla tecnologia, ma la mia preoccupazione è di evitare che industrie incredibilmente potenti scarichino su di noi le loro responsabilità».

È stata la sua storia personale a spingere la Boland nella sua battaglia. Il marito di Andrea è di cancro al cervello. Da allora ha iniziato a interessarsi al problema, scoprendo «ricerche rigorose, indipendenti, che mostrano che il pericolo esiste».

 

Noi pensiamo che: certi avvisi sui rischi per la salute spesso sono più un modo per scaricare la coscienza di chi vende che un modo per ridurre i danni a chi compra.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).