DALLA SOCIETA'18:52 - 04 marzo 2010

Onu: due terzi delle donne adulte al mondo non sa leggere né scrivere

A Palazzo di Vetro la parità dei sessi sembra lontana

di Lavinia Farnese
<p>Onu: due terzi delle donne adulte al mondo non sa leggere né
scrivere</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ma quale parità dei sessi. Due terzi della popolazione femminile adulta del mondo non legge, né scrive. E non perché non vorrebbe. Ma perché non lo sa fare. Così come ogni giorno sono 1500 le donne che muoiono di parto. Né si contano quelle che devono per legge obbedire ancora al marito, le ragazze mutilate ai genitali, le traditrici frustate a sangue, come le figlie, se il «dolore fisico» inflitto da un padre serve per «correggerne» il comportamento. Lo racconta Il Messaggero. Lo si deduce dai lavori della Commissione sulla Condizione delle Donne, in corso al Palazzo di Vetro, fino al 12 marzo. Le attiviste reclamano all'Onu quindici anni di parità non vera. Annie Lennox e Meryl Streep ci mettono la faccia. Il nostro ministro per le Pari Opportunità, Mara Carfagna, a New York le parole: «le donne e le bambine continuano ad essere, in molte aree del mondo, vittime di violenza, fisica e psicologica, di sfruttamento e di traffici esecrabili».

Noi pensiamo che: più che 15 anni da quando a Pechino 189 Paesi si impegnarono a garantire alle donne eguaglianza con gli uomini, sembrano passati pochi giorni.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
lisa 78 mesi fa

la speranza è l'ultima a morire. bisogna combattere per far finire questo incubo a queste povere donne. perchè se nn se ne parla nn finirà mai.

marilù 78 mesi fa

ci arriveremo mai alla parità???? Speriamo ma.... chi di speranza vive disperato muore

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).