DALLA SOCIETA'14:40 - 04 marzo 2010

Perché Lady Gaga è più buona con Twitter

Twitter rende tutti più buoni, star e anonimi

di Venanzio Ciampa
<p>Perché Lady Gaga è più buona con Twitter</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

È un qualcosa che ha notato subito il New York Observer, ma molti anche a Hollywood lo definiscono già il trend «the new nice»: usando Twitter, tutti, anche le star, diventano più buoni. Dietro un fenomeno iniziato in cattiva economia, forse c'è un po' di falsa gentilezza o magari è un momento di tono diverso, comunque, soprattutto online, il linguaggio è decisamente cambiato. Quando recentemente la scrittrice Alicia Hoffman ha usato Twitter per insultare un giornalista che recensiva il suo ultimo libro Nuovi buoni l'hanno subito attaccata e zittita. Ma a simboleggiare quest'era di carineria è soprattutto Lady Gaga che «dialoga» in maniera gentile e «caring» con i suoi fan; una grande differenza dalle più apatiche Madonna e Britney Spears.

Anche per i media, regna il «nice». Il bravo ma duro Michael Wolff ha solo poche centinaia di seguaci Twitter forse a causa delle sue frasi virulente, mentre il più placido David Carr (una buona parola per tutti) ne ha addirittura 250mila. Cosa avrà provocato questo Woodstock online quando fino a poco tempo fa il web era soprattutto forum di cattiveria e cinismo?  Perfino lo showman Conan O' Brien, licenziato da NBC, ha digitato un tweet finale chiedendo a tutti di essere «più buoni e meno cinici». Certo il mezzo stesso, lo hanno capito anche star notoriamente antipatiche, usa il «nice» per attirare anche i più estranei; se poi fai il cattivo vieni tagliato dalla lista degli «insiders». Inoltre, c'è anche paura che il tweet più innocuamente maligno possa diventare affare pubblico. Secondo un agente hollywoodiano che invita i suoi clienti a farsi Twitter, «la rigidità stilistica e rapidità linguistica di Twitter danno un senso comune alle star e ai poveracci».

Noi pensiamo che: e voi l'avete Twitter? E vi sentite più buoni?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).