Howard Stern:« Gabourey Sidibe è enorme come un pianeta»

Il conduttore radiofonico Stern offende l'attrice Gabourey Sidibe sulle sue dimenzioni

di Greta Privitera
<p>Howard Stern:« Gabourey Sidibe è enorme come un pianeta»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

«Gabourey Sidibe è la "nera" più cicciona che io abbia mai visto», ha commentato così  Howard Stern,  conduttore radiotelevisivo, la protagonista di Precious agli Oscar di Los Angeles, durante il suo programma radiofonico. «Secondo me il successo più che per la sua bravura l'ha ottenuto  per le sue dimensioni, ma non so quanto durerà», ha continuato Stern. Parole molto offensive che ha cercato poi di alleggerire facendone un discorso di salute, «Fare di una persona obesa una diva non aiuta il nostro paese che anno dopo anno diventa sempre più grasso», secondo Stern lasciare che la Sidibe continui la sua carriera significherebbe promuovere l'obesità e lanciare ai più giovani un messaggio sbagliato. Il conduttore punta il dito contro tutte quelle persone che non trattano il problema della dipendenza del cibo con lo stessa durezza delle altre dipendenze (droga, alcol, sesso) e chiede a tutti di smetterla con il «Devi accettarti per quello che sei» e i «Ti devi voler bene», perché non aiutano di certo chi è «malato di obesità». «Agli Academy avrebbero dovuto farla vincere perché non reciterà  mai più. Si è dovuta sedere su due sedie durante la premiazione. È un pianeta che cammina», tutto questo Stern lo ha detto ridendo. Naturalmente il mondo di Internet ha gridato allo scandalo, da sempre il conduttore è conosciuto per i suoi attacchi alle celebrità, ma questa volta ha esagerato.

 

Noi pensiamo che: ma vi sembra il caso di criticare una persona per l'aspetto fisico?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
sassykath 81 mesi fa

invece secondo me non ha poi tutti i torti. forse ha esagerato attacandola così duramente, ma lui un provocatore lo è sempre stato. Si attaccano sempre le modelle anoressiche, che sfilano in passerella, ma quando si vede un'attrice chiaramente obesa (non sto parlando di quelle che sono formose o hanno più ciccia, ma di quelle chiaramente obese) non si fa niente, anzi la si incoraggia ad andare avanti così, ad essere se stessa e bla bla. Scusate, l'anoressica deve essere condannata così come l'obesità. Si usano due pesi e due misure. Sempre di malattia si tratta.

Criticare una persona per il suo aspetto fisico è riprovevole. Contro i ciccioni c'è una sorta di razzismo perchè sono visti come responsabili della propria condizione...ma è davvero cosi? Il fatto che siano nazioni in cui l'obesità è piu' diffusa che in altre dovrebbe far riflettere...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).