DAL MONDO16:53 - 12 marzo 2010

Inghilterra, cani e gatti salvati dalla strada finiscono sui francobolli

Regalo della Royal Mail alla Battersea Dog & Cats home

di Angelo Sarasi
<p>Inghilterra, cani e gatti salvati dalla strada finiscono sui
francobolli</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Che gli inglesi amino gli animali, è piuttosto risaputo. Tanto che in occasione del 150º anniversario dell'ente che accoglie, accudisce cani e gatti abbandonati, malati o maltrattati, e che si occupa di cercargli un nuovo padroncino e una nuova casa (il Battersea Dog & Cats home), le poste britanniche hanno deciso di celebrare questa opera meritoria. Come? Stampando una serie di francobolli con su gli animaletti tornati alla felicità grazie alle cure ricevute da questa istituzione amatissima dai londinesi. E così sui francobolli di prima classe (valore una sterlina), finisce un'altra passione dei cittadini di Elisabetta: insieme al giardinaggio, si ritrovano il bulldog Boris, il micio Button, la gattina Catsey che ha un solo occhio, insieme a tanti altri loro compagni. Per la Battersea Home, che esiste dal lontano 1860, questo regalo da un milione di francobolli della Royal Mail, rappresenta un premio al servizio reso in questo secolo e mezzo di vita, in cui ha salvato da un tragico destino quelli che dovrebbero essere i migliori amici dell'uomo.

Noi pensiamo che: mici e simili ringraziano per le cure.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).