DAL MONDO11:56 - 12 marzo 2010

Mississippi, salta il ballo di fine anno per due studentesse gay

La decisione del preside di una scuola di Itawamba

di Angelo Sarasi
<p>Mississippi, salta il ballo di fine anno per due studentesse
gay</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Niente ballo, se in classe ci sono studentesse lesbiche. La direzione di un istituto secondario di Itawamba, nello stato del Mississippi, ha cancellato il tradizionale appuntamento danzante previsto per la consegna del diploma di fine anno perché una delle studentesse, la 18enne Constance McMillen, ha ufficialmente chiesto di poterci andare accompagnata dalla sua fidanzata, e di indossare uno smoking anziché l'abito lungo con appuntato sulla spallina il fiore donato dal compagno maschio, come avviene solitamente negli Stati Uniti. «Non vogliamo che vi possano essere distrazioni nel processo educativo dei nostri studenti alla vista di una coppia lesbica»: così si è giustificata in un comunicato la direzione scolastica. «Tutte bugie», ha replicato Costance, «in realtà non vogliono che io mi presenti con la ragazza che amo sotto gli occhi di tutti». Il caso, adesso, è all'esame dell'American Civil Liberties Union che ha dato il termine del 17 marzo prossimo alla scuola affinché risolva la questione.
Ma il preside, per adesso, è irremovibile: le ragazze non potranno presentarsi insieme e tanto meno indossare lo smoking.

Noi pensiamo che: la scuola del 2010 non dovrebbe insegnare a superarle, le discriminazioni?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

E questa è tolleranza? O mamma mia, non so come siano messi nel Mississippi in quanto xenofobia eccetera, ma questo sicuramente non è un motivo per escluderle e non organizzare ballo di fine anno. Che han fatto di male? Boh...non capirò mai questa ignoranza.

zampina 79 mesi fa

Ovviamente intendevo che sono d'accordo con voi, la scuola dovrebbe insegnare la tolleranza, l'uguaglianza e il rispetto per tutti.

zampina 79 mesi fa

Sono ASSOLUTAMENTE d'accordo!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).