DAI PALAZZI15:02 - 12 marzo 2010

Niente vacanze estive per Papa Ratzinger

Il pontefice abbraccia la linea dell'austerity

di Giancarlo Ansaldi
<p>Niente vacanze estive per Papa Ratzinger</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

La linea dell'austerity fa breccia in Vaticano. La sala stampa della Santa sede ha annunciato oggi che la consueta trasferta estiva del pontefice in montagna per quest'anno è stata annullata. Ratzinger trascorrerà infatti tutto il periodo dei mesi piu' caldi dell'anno nelle ville pontificie di Castelgandolfo rinunciando alle amate passeggiate tra i sentieri alpini italiani. Motivo? Papa Ratzinger, a cui pure non mancherebbero i fondi, vuole solidarizzare, riferiscono fonti interne, con chi, a causa della crisi economica, le vacanze non se le può permettere. Oltre a ciò, sulla scelta del Vaticano avrebbe pesato anche l'«effetto Tiziana Maiolo», la donna che durante la messa di Natale in San Pietro nel dicembre scorsò tentò di saltare sul papa per un saluto caloroso. Tentativi di assalto che la residenza di Castelgandolfo aiuterebbe più agevolmente a scongiurare.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).