DAI PALAZZI15:41 - 15 marzo 2010

Papa Ratzinger, mai senza la sua poltrona

Nelle sue visite, Benedetto XVI si porta sempre dietro una sedia speciale

di Giancarlo Ansaldi
<p>Papa Ratzinger, mai senza la sua poltrona</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Papa Ratzinger tiene moltissimo alla poltrona. Non nel senso di incarico, però. Nel senso proprio di sedia. Anche ieri infatti che si è recato alla chiesa luterana di Roma per una visita nello spirito ecumenico, Benedetto XVI si è portato dal Vaticano la sua poltrona. Prima che il pontefice facesse il suo ingresso nella Christuskirche, gli uomini della Gendarmeria l'hanno sistemata ai piedi dell'altare accanto alla più modesta sedia dove si è accomodato il pastore Jens-Martin Kruse. A incontro ultimato, mentre Ratzinger finiva di scambiare gli ultimi saluti col padrone di casa, gli uomini della sicurezza, in tutta fretta, l'hanno ricaricata sul van targato Città del Vaticano. La sedia è così tornata in una sala dei Palazzi vaticani dove insieme ad altre due attende, a turno, di essere nuovamente prelevata in occasione della prossima uscita papale.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).