DAL MONDO15:30 - 22 marzo 2010

Harry Potter vota a sinistra

Daniel Radcliffe ha confessato che voterà il partito liberal-democratico alle prossime elezioni

di Barbara Gallino
<p>Harry Potter vota a sinistra</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il cuore di Daniel Radcliffe batte a sinistra. Il protagonista di Harry Potter ha confessato, infatti, che voterà il partito liberal-democratico alle prossime elezioni, che fra l'altro sono le prime per il ventenne attore inglese.

Ma il sostegno di Radcliffe alla formazione politica britannica guidata da Nick Clegg, non finisce qui. Il giovane ha anche concordato con il segretario del partito di aiutarlo nella campagna elettorale. «Nick spera che il contributo di Daniel si traduca in un'affiliazione a lungo termine con il partito, in quanto sa perfettamente quanto sia importante essere in contatto con la gioventù di oggi e Daniel in questo senso è uno strumento perfetto», ha spiegato una fonte vicina a Clegg.

Radcliffe - che attualmente vive a New York, ma vuole comprare presto casa in Inghilterra - ha già iniziato a fare campagna, menzionando la formazione politica in una serie d'interviste. «Voterò Lib Dem senza alcuna ombra di dubbio», ha annunciato l'attore in un'intervista che sarà pubblicata il mese prossimo su Vogue Usa.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).