DAL MONDO12:13 - 22 marzo 2010

Miguel Bosè in prima linea contro la violenza sulle donne

Il governo ingaggia il cantante per la nuova campagna contro i maltrattamenti domestici

di Laura Cardia
<p>Miguel Bosè in prima linea contro la violenza sulle donne</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Un cartellino rosso contro i maltrattatori. A tirarlo fuori sono Miguel Bosè, Pedro Almodovar, il modello Jon Kortajarena, il giornalista Iñaki Gabilondo e tanti attori del cinema e della televisione. Sono soprattutto gli uomini i testimonial della nuova campagna voluta dal Ministro delle Pari Opportunità spagnolo Bibiana Aido contro la violenza sulle donne. «Tu credi che questo sia da uomo? Io no», chiedono con aria severa nella campagna che ha l'obiettivo di isolare nella società i maltrattatori e far capire loro che non godono né della complicità né della solidarietà degli altri uomini. Il loro isolamento, del resto, è uno degli scopi di Aido: la Spagna è impegnata da anni contro la violenza domestica che, solo quest'anno, si è già portata via la vita di 20 donne.
Li accompagnano negli spot in onda in televisione, e pubblicati sul sito www.sacatarjetaroja.es, anche donne popolari come le cantanti Bebe e Raquel del Rosario (moglie di Fernando Alonso), le attrici Emma Thompson e Amaia Salamanca, l'atleta Marta Dominguez, che spiegano, come un'accusa, le ragioni per cui la violenza, anche psicologica, sia ancora possibile. Ma non per questo tollerabile.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
filomena 77 mesi fa

Ciao papito,ti seguo da 32 anni e noto con piacere che sei rimasto lo stesso ragazzo pulito e ingenuo di allora, sebbene qualche ruga ti dia una finta apparenza da uomo vissuto.Non ho letto ahimè l articolo in difesa delle donne ma sono sicura che avrai usato parole dettate dal cuore.Conservo tutti i giornali che parlano di e ho tutti i tuoi cd .Sogno di portarti come passeggero (sono una assistente di volo Alitalia)cosi potrei finalmente vederti da vicino.Ti auguro tutto il bene del mondo e spero che resti il ragazzo dolce e innocente :-Linda.

cristina 78 mesi fa

grande anna!!!! miguel è un uomo con una sensibilità fuori dal normale!!! noi lo adoriamo..e sarebbe bene che finalmente venisse riscoperto anche in italia!!! MIGUEL ti AMIAMO!!!

mamyta 78 mesi fa

Non poteva essere altrimenti!! Miguel Bosè , oltre ad essere un artista formidabile ed inossidabile, ha una sensibilità per tante tematiche toccanti della nostra società e si adopera fattivamente in quest'ambito. Sono felice che sia venuto fuori questo articolo IN ITALIANO perchè Miguel E' italiano! E ora sta tornando per la gioia di tutti col suo nuovo cd CARDIO, , dal 16 aprile in Italia! grazie per l'articolo e, a nom e dei milioni di fan di Bosè.... dico MIGUEL POR SIEMPRE!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).