DALLA SOCIETA'14:54 - 26 marzo 2010

Api, gatti, corvi arruolati per aiutare la Polizia e la pulizia

Presto le api dovranno abbandonare la loro occupazione principale per aiutare le forze dell'ordine nella ricerca di ordigni.

di staff Style.it
<p>Api, gatti, corvi arruolati per aiutare la Polizia e la
pulizia</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Presto le api dovranno abbandonare la loro occupazione principale, quella di fare il miele, per aiutare le forze dell'ordine nella caccia di ordigni esplosivi.  Un gruppo di ricercatori della Ml Electronics e alla Realise Product Design ha ideato il progetto Insentinel che vede protagoniste proprio loro: sembra, infatti, che le api siano in grado di fiutare un determinato tipo di esplosivo.

Durante l'addestramento, se l'ape individua la bomba, viene premiata con lo sciroppo. E per istinto che le api saranno incentivate a segnalare l'esplosivo tutte le volte che lo fiuteranno. Ma tra gli animali al servizio dell'uomo ci sono anche i corvi (ricordate quelli della torre di Londra a guardia al tesoro della Regina?), le poiane e anche i gatti.

Da 300 anni, infatti,  50 mici sono di guardia alle tele del museo Hermitage di Sanpietroburgo. E il compito di guardiani della pinacoteca del Palazzo d'inverno è stato conferito loro secoli fa dall'imperatrice Caterina la Grande che non voleva "inciampare" nei topi del museo.


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
sandra 78 mesi fa

favolosa notizia. ( ma mi dispiace che non potranno fare il miele.) ma se per una buona causa si fa questo e altro. il vostro articolo è molto ben scritto. complimenti al giornalista. ciao ed alla prossima.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).