DAI PALAZZI09:51 - 30 marzo 2010

Regionali 2010, vincono Lega e astensionismo

regionali 2010

di staff Style.it
<p>Regionali 2010, vincono Lega e astensionismo</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Per queste elezioni Regionali 2010, i risultati più evidenti riguardano l'astensionismo: un italiano su tre non ha votato; la Lega conquista il Piemonte con Roberto Cota e ottiene cifre "bulgare" con Zaia (60%) in Veneto. Mentre la sfida più attesa, quella nella Regione Lazio, vede Renata Polverini, del centrodenstra, superare Emma Bonino, del centrosinistra, per 50,6 contro 48,9. In totale, al Pdl del premier Silvio Berlusconi vanno 6 regioni contro le 7 del centrosinistra che, rispetto alle Regionali 2005, perde 4 regioni.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).