DAI PALAZZI09:00 - 30 marzo 2010

Gli uomini? Si ammalano di più "per natura"

Lo studio dell'Università di Cambridge

di Michela Gentili
<p>Gli uomini? Si ammalano di più "per natura"</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Che il vero sesso forte fosse quello femminile lo sapevamo già. L'abbiamo scoperto quella volta che lui, per un semplice raffreddore, è rimasto sul divano un giorno intero lamentando fastidi insopportabili. Mentre noi, anche con l'influenza conclamata, siamo sempre andate dritte in ufficio senza fare troppe storie. Tuttavia, forse non immaginavamo che questa resistenza fisica avesse una solida motivazione scientifica.

Secondo uno studio dell'Università di Cambridge, infatti, il sistema immunitario maschile, è davvero più debole di quello femminile. A rendere gli uomini così vulnerabili, sarebbe stato lo stile di vita "spericolato" portato avanti nei secoli che li avrebbe esposti a un maggior rischio di infezioni riducendo però, paradossalmente, la loro capacità immunitaria.

Secondo il professor Olivier Restif, che ha guidato la ricerca, «dedicare troppe risorse alla produzione di proteine e cellule utili al sistema immunitario avrebbe ridotto l'energia da investire per la riproduzione». Così, gli uomini hanno "deciso" di impiegare le loro forze su altri fronti. Questa scelta, inoltre, li avrebbe resi più appetibili agli occhi delle donne, visto che i soggetti con maggior rischio di infezione sono proprio quelli con il testosterone più alto.

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).