DAL MONDO12:06 - 16 aprile 2010

Elezioni inglesi, la sorpresa di Mr Clegg

Il leader dei liberal democratici sarà l’ago della bilancia del voto britannico

di Angelo Sarasi
<p>Elezioni inglesi, la sorpresa di Mr Clegg</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Piacere, Mr Clegg. Non poteva che riservare sorprese il primo confronto politico in diretta televisiva della storia britannica tra i tre candidati al numero 10 di Downing Street, ma nessuno prevedeva una vittoria schiacciante del liberal democratico 43enne che, secondo i primi sondaggi elaborati dopo il dibattito, ha letteralmente surclassato i rivali. La percentuale di approvazione oscilla tra il 44% e il 51%, in ogni caso appare superiore di molti punti a quella relativa al laburista, premier uscente Gordon Brown, e dello sfidante, considerato favorito alle elezioni del 6 maggio prossimo, il conservatore David Cameron. Nel primo confronto, ingessato dalle 76 inderogabili regole stabilite prime della messa in onda, svoltosi a Manchester, tacciandoli di «rappresentare il vecchio della politica in un momento storico che richiederebbe invece una ventata di aria fresca», Nick Clegg è apparso spigliato, dotato di una freschezza oratoria davvero sorprendente rispetto ai suoi rivali un po' imbolsito, Brown, e rigido, Cameron. Il leader dei Liberali Democratici, che ha studiato antropologia e archeologia al college, prima di entrare a Cambridge dove è stato anche attore di teatro oltre che capitano della squadra di tennis, ha una personalità molto spiccata. Poliglotta, parla anche tedesco, francese, olandese e spagnolo grazie alla moglie iberica, Miriam González Durántez, figlia del sindaco di Olmedo e senatore spagnolo, esperta in diritto commerciale,  che gli ha dato tre figli, si è fatto le ossa come giornalista a New York. Poi ha ricoperto incarichi in organizzazioni internazionali all'interno dell'Unione Europea, negoziando trattati con Cina e Russia, prima di divenire parlamentare a Bruxelles.  Insomma, Clegg sarà l'ago della bilancia del voto britannico.

- GORDON BROWN SUI CARTELLONI DIVENTA IL PADRINO

- L'ULTIMA SORPRESA E' MRS CLEGG

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).