DALL'ITALIA18:05 - 20 aprile 2010

Da Londra a Istanbul in barca

Giacomo De Stefano attraversa l'Europa con una barca

di Greta Privitera
<p>Da Londra a Istanbul in barca</p>

Quindici paesi. Da Londra a Istanbul, passando attraverso Francia, Germania, Austria, Slovacchia, Ungheria, Serbia, Bulgaria, Romania e Turchia. Cinquemila mila e 200 chilometri. 6 mesi su una barca a remi, giorno e notte. Reno, Danubio, Manica, Mar Nero. 0 euro. Queste le coordinate dell'avventura di Giacomo Stefano, 44 anni, che il 15 aprile è partito da Wargrave, Londra, per intraprendere questa ardua  esperienza volta a sensibilizzare i cittadini europei sull'importanza dei fiumi, «per risvegliare le coscienze sul valore della natura. Per rispettarla tramite la dimostrazione che un'economia sostenibile, anche dei fiumi, può esistere».

Giacomo, dove si trova in questo momento?

«Siamo sul Tamigi. Uso il plurale perché, un po' come è successo a Forest Gump, sono partito da solo e la gente incontrata sul cammino ha iniziato a seguirmi. Primo è stato Jacopo, un mio carissimo amico, e ora siamo in sei: un fotografo, un regista, un uomo di 70 anni…»

Da dove è nata questa idea?

«L'11 settembre ero a New York. Ho visto le torri gemelle cadere e con loro sono cadute le mie certezze. Ho ripensato alla mia vita fino ad allora basata sul motto "The bigger, the better", e ho capito che avevo bisogno di rallentare. Di guardarmi intorno. Di fermarmi ad ascoltare. E nel 2008 la mia prima esperienza sui fiumi. Sono partito dal Po e l'ho risalito. Da lì ho capito che potevo farcela e ho iniziato a programmare questo viaggio per l'Europa»

E come vivete?

«Così, naturalmente. Incontriamo le persone del posto, mangiamo con loro e spesso veniamo ospitati. Abbiamo un kit di sopravvivenza: una tenda e un fornellino nel caso servissero».

Come vi possiamo seguire in questa avventura?

«Su Caterpillar, un programma di Radiodue, oppure sul nostro sito www.manontheriver.com. E se qualcuno volesse fare quest'esperienza con noi può scriverci e saltare sulla nostra barca per qualche tappa».



Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).