DALL'ITALIA14:00 - 22 aprile 2010

Disservizi telefonici, tutela più sicura

La chiede l'Agcom

di Lavinia Farnese
<p>Disservizi telefonici, tutela più sicura</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il telefono guasto. L'Adsl che non va. Le attese lunghissime per avere una nuova linea domestica. Servizi non richiesti che magicamente si attivano. Guai comuni degli utenti italiani, che presto potranno avere indennizzi sicuri, diversi a seconda della gravità del disservizio subito.

Lo dice una delibera presentata dalle associazioni dei consumatori da Agcom, l'Autorità garante delle comunicazioni, che, dopo una consultazione pubblica con gli operatori introdurrà le clausole nelle carte dei servizi dei soggetti interessati.

Se tutto andrà bene, gli indennizzi scatteranno anche in automatico, evitando così annosi reclami, girone infernale per gli utenti "traditi". Che oltre il danno devono subire la beffa di trafile e burocrazie infinite per risolvere un problema non causato da loro.

LEGGI LE NEWS DAI MONDIALI AL PAESINO VENDUTO SU EBAY


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).